bovini

È stato condannato il sindaco di un comune laziale che ha fatto abbattere un bovino, facendogli esplodere un colpo di carabina da un tiratore.
Questi animali attraversano troppo spesso un’esistenza di mancanze e sofferenze. Chiediamo alla Commissione europea di non lasciarli indietro.
Chiediamo di non estendere la macellazione domestica ai bovini e di eliminare le deroghe all’obbligo di stordimento.
Sono stati affidati alle Associazioni sia gli animali adulti presenti nell’allevamento sia i vitellini nati nelle more del procedimento per maltrattamento e detenzione di animali in condizioni incompatibili.
Le regioni potranno consentire la macellazione domestica dei bovini. Una novità della quale non si comprende la ragione.

Dona il tuo 5x1000 ad ALI

Insieme possiamo cambiare il futuro degli animali