cambiamenti climatici

Faunalytics e Sentient Media hanno realizzato uno studio per capire come i media statunitensi comunicano a lettrici e lettori le implicazioni ambientali degli allevamenti.
Nelle policy di adattamento e mitigazione dei cambiamenti climatici è necessario introdurre anche il tema del benessere animale.
L’impressione finale è che le soluzioni avanzate dalla COP26 siano inferiori rispetto agli obiettivi proposti.
Un dato la cui importanza è invece spesso sottovalutata, non solo dall’opinione pubblica ma anche da una parte della comunità scientifica, è quello relativo all’impatto dell’industria zootecnica sul riscaldamento globale.
L'ONU ha acclarato ufficialmente l'importanza del ruolo dei popoli indigeni per la difesa e la salvaguardia dell'ambiente.

Dona il tuo 5x1000 ad ALI

Insieme possiamo cambiare il futuro degli animali