commissione europea

Una nuova Iniziativa dei cittadini europei — sostenuta da decine di ONG — si oppone alla crudele pratica del "finning".
Siamo entrati a far parte della coalizione europea che unisce e rappresenta davanti alle Istituzioni europee oltre 70 organizzazioni per i diritti animali.
Chiediamo che la responsabilità per il benessere animale venga resa esplicita tra le mansioni del Commissario UE competente.
Una proposta che punta alla trasparenza per il consumatore e strizza l’occhio agli interessi dell’industria agroalimentare.
Nonostante le resistenze dell'industria, si inizia finalmente a "sperimentare" quanto già previsto dalla Direttiva suini del 2008.

Dona il tuo 5x1000 ad ALI

Insieme possiamo cambiare il futuro degli animali