polpi

La campagna No Animal Left Behind accende i riflettori sul rischio di allevamento di questi cefalopodi e sull’urgenza di proteggerli con leggi adeguate.
Eurogroup for Animals e Compassion in World Farming chiedono che il primo allevamento intensivo di polpi pianificato dalla società Nueva Pescanova non sia realizzato. Il progetto rivela metodi che procurano sofferenza agli animali e conseguenze ambientali allarmanti.

Dona il tuo 5x1000 ad ALI

Insieme possiamo cambiare il futuro degli animali