rifugi

Inviata una nuova lettera alle istituzioni per evidenziare le criticità emerse nella gestione della vicenda.
La deputata di Europa Verde interroga il governo sull'abbattimento dei maiali al rifugio Cuori Liberi e sollecita leggi specifiche per la tutela dei rifugi animali non destinati alla produzione alimentare.
In una lettera aperta alle istituzioni, le organizzazioni chiedono che si possa evitare l’uccisione dei maiali che non presentano sintomi adoperando tutte le misure necessarie per evitare la diffusione della peste suina africana.
Il limbo legislativo in cui sostano oggi, di fatto, i rifugi non permette di mettere in sicurezza gli animali ospitati, di espletare le finalità di questi luoghi e di garantire la sicurezza sanitaria.
Il manuale allegato al decreto del Ministero della Salute presenta delle criticità da superare affinché i santuari rivestano un reale ruolo di tutela per gli animali ospiti.

Dona il tuo 5x1000 ad ALI

Insieme possiamo cambiare il futuro degli animali